logo

Doppio appuntamento friulano con HUSSY HICKS e MINNIE MARKS (Australia)


GIOVEDI' 15 novembre - ore 20.45

CAVALICCO (Tavagnacco, Ud), Sala Parrocchiale

Ingresso libero


VENERDI' 16 novembre - ore 20.45

SAN GIORGIO DI NOGARO (Ud), Villa Dora

Ingresso libero

HUSSY HICKS (Australia)


Chi le ha ascoltate nelle tre esibizioni a "Madame Guitar" (2009, 2012, 2017) non le ha certamente dimenticate, tanta la gioia e le sensazioni positive che comunicano al pubblico, donne e uomini, bambini e adulti. Questo duo acustico del Queensland, Australia, è sulla scena internazionale da 15 anni ed è formato dalla chitarrista Julz Parker e dalla cantante e chitarrista Leesa Gentz. La Parker ha fatto parte della band dei fratelli Phil e Tommy Emmanuel, ma ha anche suonato con John Jorgenson; è riconosciuta come la migliore chitarrista australiana. La Gentz dà il suo apporto con una voce di grande estensione e, di anno in anno, sempre più bella ed efficace, cui aggiunge una presenza catalizzante sul palco che ne fa una delle migliori vocalist nel suo campo. Grazie a una vitalità esplosiva, una perfetta tecnica chitarristica e voci belle ed espressive, sfidano i generi, attingendo dalle fonti più disparate, dai dischi dei genitori alle esperienze scolastiche blues e country e ai tanti viaggi della loro intensa attività, sempre accompagnata da una fresca creatività.
Julz Parker chitarra, voce, cajon Leesa Gentz voce, chitarra, piccole percussioni


MINNIE MARKS (Australia)


Talento debordante che suona quello che lei definisce " dirty sweet rock & roll", dal 1994 fa invidia a tutte le rock band femminili. Minnie non è solo una chitarrista di talento, ma è unica nella sua rara combinazione di cantante, chitarrista e percussionista al limite delle possibilità e non ci mette molto ad innescare il turbo nelle sue esecuzioni dal vivo. Questo ha portato la critica ad usare per lei tutta una serie di paragoni, da John Butler a Janis Joplin, da Ash Grunwald allo scomparso e grande australiano Billy Thorpe. È stata fra i protagonisti di “Madame Guitar” 2016.
Grazie all'energia che sfodera sul palco, nasce il suo successo nei maggiori festival e i suoi fan più scatenati sono i colleghi, a cominciare dalle conterranee Hussy Hicks, che il pubblico di “Madame Guitar” ben conosce e che la accompagnano in qualche brano del suo ultimo cd, "Live in Stuttgart".
Minnie Marks voce, chitarra, cajon


Per gli eventuali (auspicabilmente pochi) dubbiosi, alleghiamo alcuni riferimenti audiovisivi delle HH e di MM dal vivo, presi da Youtube, dopo di che non ci sono scuse…!: Hussy Hicks - Ghost Riders in the Sky
Hussy Hicks - Whole Lotta Goodness - Nannup Music Festival, 2016 (c’è anche Minnie Marks)
Hussy Hicks – Heartache
Minnie Marks - Voodoo And Honey
MINNIE MARKS - Little Wing (Jimi Hendrix) - Weinstadt - Live 2015

hussyhicks.jpeg minniemarks.jpeg